Home » CRM il software perfetto per la tua impresa la guida definitiva » Differenze tra CRM in Cloud e On Premise

Differenze tra CRM in Cloud e On Premise

Il CRM è l’acronimo di Customer Relationship Management ovvero quella tipologia di software in grado di raccogliere ogni strategia di gestione del rapporto con il cliente.

crm in cloud

In ogni impresa, per riuscire a garantire il massimo del successo in termini di felicità e soddisfazione dei clienti, non si può prescindere da un asset che non passi da un programma CRM.

Attraverso questa piattaforma informatica, che utilizza dispositivi hardware, sistemi informatici e risorse umane, le aziende riescono ad individuare la giusta strategia di ingaggio dei clienti, comprendendo nel migliore dei modi le loro esigenze e riuscendo a rispondere in modo più dettagliato ad ogni bisogno.

Utilizzando un CRM, quindi, si è in grado di mantenere una relazione solida e duratura, fidelizzando una parte della clientela.

In particolare gli obiettivi del CRM sono due: il primo si basa sulla capacità di fornire migliori prodotti e servizi ai clienti giù acquisiti, agevolando l’assistenza post-vendita; il secondo prevede una strategia per conquistare prospect e potenziali clienti, analizzando le esigenze e i bisogni.

Il CRM online può essere CRM in Cloud o CRM on Premise.

In questa guida ti spiegheremo qual è la differenza tra CRM in Cloud e CRM On Premise, mostrandoti i vantaggi di entrambe le tipologie: così facendo potrai scegliere il prodotto migliore per la tua azienda, ovvero quello che risponde al meglio alle esigenze del settore di mercato in cui operi.

Differenza tra CRM in cloud e CRM On Premise

Cos’è il CRM in Cloud? Il CRM in Cloud permette alle imprese di non installare il software nelle proprie infrastrutture hardware, ma di utilizzare, tramite la rete, quest’ultimo.

Possiamo dire che il CRM in Cloud è un CRM online in grado di offrire la possibilità alle aziende di accedervi in ogni momento da qualsiasi dispositivo, sia fisso che mobile.

Per ottenere un servizio di CRM in Cloud per la tua azienda dovrai scegliere un qualsiasi fornitore del servizio, che metterà a disposizione la sua infrastruttura informatica per la gestione del CRM tramite web.

Il CRM On Premise, diversamente, viene installato presso l’azienda, quindi necessita delle infrastrutture tecnologiche e degli hardware necessari per configurarlo ed installarlo.

crm on premise

In alcuni casi le aziende preferiscono non lasciare che un fornitore di terze parti possa gestire i propri dati, soprattutto quando si ha a che fare con dati sensibili, come per banche o imprese d’assicurazione, ad esempio.

Il CRM On Premise, quindi, è la scelta ideale se non vuoi avere a che fare con provider del servizio CRM Cloud.

Ricorda però, che per ottenere un CRM in sede aziendale, l’azienda deve anche munirsi di personale esperto per configurare e aggiornare correttamente il sistema, quindi l’operazione include anche l’assunzione di nuove persone per creare il software e l’outsourcing, ma anche l’acquisto e l’installazione dell’hardware necessario.

Il CRM On Premise, essendo in sede, richiede uno sforzo maggiore di gestione, ma, come anticipato ci sono diversi pro per entrambe le soluzioni di CRM.

Vantaggi del CRM On Premise

Creando un CRM On Premise, ovvero in sede aziendale, dovrai predisporre il personale e l’infrastruttura, ma otterrai i seguenti vantaggi:

  • Potrai ottenere il controllo completo di tutti i tuoi dati e dei sistemi aziendali;
  • Potrai pianificare e decidere quando avverranno gli aggiornamenti, le personalizzazioni e i tempi di inattività;
  • Non dovrai preoccuparti del furto di dati sensibili, poiché i dati saranno nei server della tua azienda e sono su un sito Web di terze parti;
  • Nel caso in cui la tua azienda è in espansione ed il numero degli utenti è elevato, il CMR On Premise permette di risparmiare, poiché tanti fornitori di CRM in Cloud addebitano i costi in base al numero di utenti;
  • Otterrai un CRM più sicuro e duraturo;
  • Non si va incontro a tempi di inattività, come capita nel caso del CRM in Cloud quando i server vengono aggiornati.

Vantaggi del CRM in Cloud

Acquistando i servizi da parte di provider specializzati nel campo, potrai ottenere un CRM in Cloud che ti offre i seguenti vantaggi:

  • Non dovrai erogare maggiori somme iniziali di denaro, come avviene per il CRM On Premise, poiché non ci sarà bisogno di hardware e personale, essendo il CRM in Cloud gestito e ospitato interamente dal fornitore del servizio;
  • Non dovrai preoccuparti della manutenzione, degli aggiornamenti e dei problemi tecnologici che si possono verificare, poiché vengono gestiti esternamente.
  • Rispetto al sistema CRM On Premise, potrai accedere ad esso da ogni dispositivo, poiché l’hosting dei dati è nel Cloud: ne risulta una gestione più “smart” da parte del team aziendale.
  • Il software di CRM può essere personalizzato più facilmente e velocemente.

Cosa sapere prima di scegliere tra CRM in cloud e CRM On Premise?

Quando si tratta di scegliere il CRM, spesso si presenta un enorme dilemma per ogni azienda: è meglio scegliere un CRM in Cloud o un CRM on Premise?

In entrambi i caso ci sono diversi pro e contro che ti faciliteranno la scena, a seconda dei tuoi fabbisogni aziendali.

La prima cosa da fare è un’analisi dei bisogni e delle esigenze aziendali. Prima di scegliere il CRM per la tua azienda dovrai rispondere ad alcune domande, per comprendere quale sia il migliore sistema per il tuo caso specifico.

Hai un’attività in continua espansione? Hai bisogno di aggiornamenti e personalizzazioni continue?

Quanto è importante per la tua azienda il trattamento dei dati e la sicurezza di quest’ultimi? Hai a disposizione di infrastrutture tecnologiche, hardware e risorse umani sufficienti per fornire una buona strategia di CRM on Premise?

Utilizzi software specifici per le tue attività aziendali che dovrebbero interagire con il CRM? Una volta risposte queste domande avrai una visione più chiara delle tue esigenze aziendali e potrai scegliere meglio quelle tra i due sistemi risponde meglio ad esse.

La decisione dipende dalle esigenze della tua impresa

Una volta analizzate attentamente le possibilità e le esigenze della tua azienda, e valutato attentamente i fattori di rischio in caso di investimenti su un CRM On Premise, potrai scegliere tra le due differenti soluzioni di CRM aziendale.

Dopo aver letto questa guida riuscirai a rispondere più facilmente alle tue domande, riconoscendo quale tra il CRM in Cloud o On Premise potrà rispondere meglio alle tue esigenze economiche e di mercato.

In generale, ti consigliamo sempre di prestare particolare attenzione alla scelta del CRM, poiché è essenziale per riuscire a gestire in modo migliore i rapporti con i clienti.