Clienti CRM

In questa pagina vedremo come funziona l’entità principale del CRM che è proprio questa dei clienti.

Il CRM si struttura proprio intorno ai dati dei clienti, proprio per questo è la sezione più importante.

La sezione cliente nel CRM collegata con tutte le altre entità

Nel CRM, quando apriamo il dettaglio di un cliente avremo la possibilità di vedere tutti i dati del relativo cliente ma non solo, proprio questa pagina sarà collegata con tutte le altre entità, per esempio, assistenza clienti, preventivi, opportunità, attività, e da questa pagina possiamo accedere a tutto uno storico del cliente e di tutte le entità aperte per questo cliente.

clienti crm

Da qui per questo si parla del CRM che è software centrato proprio sui nostri clienti.

Anche a livello di database quasi sempre abbiamo una struttura ben chiara con al centro proprio la tabella dei nostri clienti collegata con tutte le altre entità.

Vediamo qui di seguito uno schema per comprendere meglio :

Avremo accesso a tutti i preventivi effettuati al cliente01Visionare tutti i dati relativi al cliente04Vedere da quale canale di vendita siamo riusciti a prendere questo cliente (accedendo ai dati di lead rellazionati al cliente)05Vedere tutte le attività svolte per questo cliente, chiamate, email inviate,ecc.02Come è strutturato internamente il CRMVedere tutte le pratiche di attenzione al cliente che abbiamo aperto per questo cliente03Grafici e tabelle sulle vendite effettuate al cliente06ClienteInfografica Cliente

Come si può vedere dalla infografica, il crm mette al centro proprio l’ entità dei clienti.

Nella maggior parte dei casi oggi una impresa può fare la differenza, ma non offrendo un prodotto/servizio più economico, a volte il cliente non cerca questo ma una buona attenzione al cliente, cerca persone attente ai dettagli e proprio in questi casi che viene in aiuto il nostro CRM.

Dati principali presenti in un CRM nella sezione di un Cliente

Normalmente i dati che non possono mancare in un CRM nella sezione dei clienti sono i seguenti :

  • Nome azienda
  • Telefono
  • Indirizzo
  • Email
  • Fatturato : in questo campo normalmente si può categorizzare l’ azienda (fattura tra 100 e 500 mila, meno di 1 milione, più di 1 milione)
  • Sito web
  • Settore : è sempre buono avere un campo che ci permetta tipizzare i nostri clienti in modo tale da poter suddividere in un secondo momento , fare un grafico e vedere per esempio tutti i nostri clienti che si occupano di produzione, o tutti i clienti che si occupano di servizi immobiliari, ecc.
  • Campo di assegnazione : sempre nella maggior parte dei CRM dovremo trovare un campo che ci permetta assegnare il cliente ad un nostro dipendente o responsabile (nel caso delle grandi imprese i clienti sono ulteriormente suddivisi in più responsabili che potranno visualizzare solamente i clienti ad essi assegnati.
  • Contatti : anche questa parte non sempre presente pero molto importante, a volte viene inserita come entità a parte, i contatti dell’ azienda (possiamo registrare i contatti delle persone che possiamo contattare che fanno parte di questa impresa, per esempio responsabile marketing, responsabile risorse umane, ecc. )

Torna alla infografica principale del CRM